Salta navigazione.
Pioero Fest  Torre in Festa Home

Il Bel Sito del Pioero!!!

Dieci borghi a cavallo tra Lunigiana e Alpi Apuane dove si organizza la Pioero Fest e la Torre In Festa

Incredibile, incredibile e ancora incredibile! La storia che vi stiamo raccontando ha qualcosa di incredibile. Ma è verita, Come successe qualche mese prima con la vittoria del Campionato Europeo da parte dei collegi ellenici, così l'Altetico Manontroppo è diventato campione del Torneo di Calcetto del Pioero, entrando in maniera dirompente nella storia.

 

Per coloro che non riuscissero ancora a comprendere la valenza di questo successo, ricordiamo che le precedenti edizioni furono dominate, dalla blasonata squadra del Bar Starlite Monzone, formata da campioni temuti in tutta la Valle del Lucido. Ed anche quest\'anno sembrava che il loro percorso verso la vittoria sarebbe stata la solita passeggiata, fino alla solita finale con la squadra dei Fratelli Ottolini, due leggede, che ormai da venti anni calpestano l'erbetta dei campi di calcio locali.

Ma quest'anno l'Altetico Manontroppo ha travolto tutto questo tram tram.A prima vista sembra un gruppo di guasconi, ma celano nel loro corpo potenza, velocità, scatto felino, e talento...tanto talento. Tutto ciò gli permesso di vincere il torneo con una facilità disarmate. In esclusiva per Il bel sito del Pioero, un componente di questo staordinario team, ha rilasciato una intervista. Quindi, solo i nostro amati navigatori potranno godersi questa straordinaria intervista ( e non i lettori della Nazione). Per il forte contenuto delle sue affermazioni, l'intervistato ha chiesto di mantenere l'anominato. Naturalmente Il bel sito del Pioero soddisfa questa richiesta.

DOMANDE: webmaster (D)

RISPOSTE: Dencry di Viano (R)

 

D - Cosa si prova ad essere la prima squadra del pioero che vince il Torneo di Calcetto del Pioero?

R - Una grande soddisfazione, anche se non avevamo dubbi sul risultato finale...troppo forti capite? Speriamo che l'immensa schiera di nostri tifosi sia soddisfatta quanto noi del risultato ottenuto, e li ringraziamo per il costante supporto morale che ci ha fornito durante la marcia verso la vittoria.

( mammamia! che pallone gonfiato, ma chi è questo! solo perchÉ sa dare due calci ad un pallone...)
D - Qual è stato il momento più critico di questo cammino trionfale?

R - A pensarci bene non ci sono stati momenti critici, come già detto siamo troppo forti!! Se proprio vogliamo fare un'analisi obiettiva i momenti più difficili sono stati il recupero dei palloni nella famigerata "selva oscura"...

( non lo sopporto più questo pallone gonfiato...)
D - Cosa ne pensate della Dèdacle della formazione del Monzone (vincitrice delle ultime edizioni del torneo)?

R - Era cosa scontata, come potevano anche lontanamente pensare di batterci, dalla nostra avevamo qualita', concretezza,velocita', gioco di squadra, tecnica, difesa (un immenso portiere), attacco, centrocampo ecc ecc ecc. Per loro era persa in partenza.

( ma nemmeno avessero vinto il campionato del mondo)
D - A chi dedicate questa straordinaria vittoria?

R - Al paese di Viano

(menomale...si è salvato al novantesimo! gli stavo per mettere le mani addosso!)
D - Obiettivi per il prossimo anno?

R - No comment

(Eccolo che ricomincia!!! ma cosa vuol dire "No Comment"?!?!?)
D - Fatevi una domanda e datevi una risposta

R - Vi piace la f _ g _ a? Si

Degno finale per uno straordinario esempio di giornalismo...